Liberati dei frequenti mal di testa di origine tensiva

Seduto/a in ufficio dopo ore ti compare un orso sulle tue spalle?
Avverti spesso una dolenzia che dalla base del collo che cammina verso le tue tempie?
Hai la sensazione che una benda elastica ti stia comprimendo la fronte?
Lo stress e il tuo mal di testa vanno spesso a braccetto?

Se almeno uno di questi punti ti suona familiare, leggi qui!
Il mal di testa di origine tensiva è la più comune forma di mal di testa come attestano le ultime ricerche.
La postura “povera” del collo sembra rappresentare una delle cause scatenanti questi episodi.

Se in ufficio hai l’abitudine di protrarre la testa verso lo schermo del computer o su un foglio da lavoro, stai perdendo la normale curva cervicale sottoponendo cosi i muscoli posteriori del collo a un eccessivo lavoro. Più la tua testa si allontana in avanti, più i muscoli del collo si irriteranno andando così a scatenare una delle sintomatologie elencate sopra.

Immaginate i vostri muscoli del collo come il vostro bicipite, e la vostra testa come una palla da bowling di 4 Kg. Con il gomito poggiato sul tavolo, sorreggete con la mano la palla sopra il vostro gomito; ora immaginate lo sforzo che il vostro bicipite deve produrre per mantenere la palla sopra la verticale del gomito… sforzo minimo giusto? Ora spostate di 3 cm la palla davanti la verticale del gomito… riuscite a visualizzare di quanto è aumentata la contrazione del vostro bicipite?

Se creiamo un tale stress al collo per ore e ore, 5 giorni a settimana, è facile immaginare quanto gli episodi di mal di testa siano correlati ad un affaticamento cronico della muscolatura cervicale.

La domanda è: Come possiamo togliere un po’ di stress da queste strutture?
Il primo passo è ristabilire una corretta curva cervicale tutti i giorni!

  • Sdraiato a terra a pancia su
  • Arrotolare un asciugamano da viso e disporlo sotto il collo al centro per ricreare una buona curva cervicale.
  • Porre un piccolo cuscino sotto la testa (necessario se la posizione con il solo asciugamano risulti scomoda.)
  • Mantenere la posizione neutrale per 10-15 minuti tutte le sere prima di coricarsi.

Se questa semplice tecnica ti è stata d’aiuto, allora condividila affinché qualcun altro ne possa beneficiare

Photo by Creedi Zhong on Unsplash

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Via Mario Fani, 169 - 00135 Roma

Chiamaci al numero

Chiamaci al numero

+39 392 4672051

Scrivici all'indirizzo

Scrivici all'indirizzo

nexus.physio.rm@gmail.com

Contattaci per un

Contattaci per un

Appuntamento